Perdite e allagamenti in casa come risolvere

Cosa fare in caso di perdite o allagamenti?

In questo breve articolo, vedremo come possiamo in 3 step affrontare perdite e allagamenti di acqua in casa. Si sa che la prima cosa è il panico, ma ciò non rende le cose più facile anzi tutt’altro. Prima di tutto occorre chiudere in maniera tempestiva, il contatore generale dell’acqua. Speriamo che non vi capiti mai una cosa del genere! Però può succedere, è capitata a me e anche a molti miei clienti. Quindi per evitare che a’qua dilaghi in casa e continuano le perdite con la conseguenza degli allagamenti in casa, per prima cosa:

CHIUDERE L’ACQUA

La prima domanda che dovreste farVi appena prendete possesso di una casa è: dove si trova il contatore dell’acqua ? Ha uno sportello con una chiave ? dove è la chiave e dove è il contatore generale?    Almeno abbiamo un minimo di cognizione di dove andare e di dove mettere le mani. Se la chiave è una chiave di serratura, occorre averne una a portata di mano vicino alla porta di entrata di casa. Se invece ha un attacco quadrato dovreste comprarne una e non usare pseudi cacciaviti o chiavi strani. Questa chiave economica è antipanico e dovete sempre tenerla vicino alla porta di entrata, per aprire sia il contatore dell’acqua, del Gas, e Luce.  (Potete acquistarla su Amazon cliccando sull’immagine o qui.)

 
 

Una volta che si accede al contatore:

Pappagallo o cannetta Amazon

Ci saranno dei rubinetti da chiudere di varie forme, come potete vedere dalla foto sulla sinistra del contatore ce né sia uno rotondo che uno a leva. Quello a leva generalmente è più morbido da chiudere, per chiudersi si deve togliere dalla posizione orizzontale e andare in posizione verticale rispetto al tubo. Se invece avete il rubinetto rotondo dove chiuderlo in senso orario sino a quando smette di girare.

Contatore con Leva
Contatore con rubinetto a Leva
Contatore acqua con rubinetto rotondo
Contatore acqua con rubinetto rotondo

Quest’ultimo molto spesso è duro da chiudere,quindi Vi consiglio di avere in casa un pappagallo o cagnetta tipo questa. (Potete acquistarla su Amazon cliccando sull’immagine o qui). Perfetto. A questo punto la perdita si è fermata. Quindi prima di avere la brutta sorpresa ma anche la paura di allagarsi casa e quindi anche il problema di rovinare oggetti e mobili di casa, procurateVi sin da subito tutte le cose che Vi ho elencate prima. Non Vi capiterà mai, ma è come avere l’allarme in casa, meglio prevenire i ladri, preventivando la sicurezza.

Rimuovere l’acqua in eccesso

Aspiraliquidi Amazon

Una volta chiuso l’acqua dovete se cè stata molto uscita di acqua togliere il prima possibile per non recare danno ai mobili, o a oggetti o a tappeti. Come? La soluzione può essere una scopa con la paletta per l’immondizia, essa raccoglie molta acqua, oppure una soluzione più efficiente, veloce e sbrigativa è un aspiratore di solidi come questo nell’immagine. (Potete acquistarla su Amazon cliccando sull’immagine o quiVi permetterà di asciugare tutto in maniera veloce e in tutti gli angoli della casa al fine di non danneggiare le cose di Casa. Un oggetto che potrete poi usare per aspirare anche polvere e fare le sue funzioni di aspiratore normale.

 

 

Identificare la causa

Una volta che la situazione ritorna sotto controllo occorrerà capire da dove proviene la perdita ed eventualmente chiudere sono una parte e riaprire in contatore.

Delimitare la perdita

Se la perdita è nel bagno, generalmente ci sono dei rubinetti di arresto nel bagno stesso, e magari l’acqua puo’ andare eventualmente in cucina. Se la perdita è circoscritta potremo quindi chiudere quella postazione e riaprire il generale. E quindi dopo chiamare un idraulico senza emergenza e senza panico. Con costi sicuramente più economici. Un altra cosa che consiglio vivamente è una POLIZZA ASSICURATIVA contro danni da acqua. Puoi leggere il mio articolo qui. In caso di pericoli maggiori potete chiamare i vigili del fuoco tel. 115 o visitate il sito, clicca qui.

Autore De Luca AlessioAlessio De Luca sono un consulente che aiuta aziende ad acquisire visibilità sui motori di ricerca. Tra le mie competenze sono un responsabile tecnico di una azienda di assistenza caldaie, oltre a questo sito, ho un mio Canale Youtube e il mio sito DeLucaAlessio.com.

allagamento, assicurazione casa, casa allagata, come evitare allagamenti casa, perdita di acqua, prevenire allagamento

Tutti i diritti 2020 prontointerventoidraulico.it

Chiamaci ora


Inviaci un messaggio